Condividi sui tuoi social!

Motori di Ricerca e Social NetworkC’era una volta Google. Sembra improbabile come inizio di una fiaba post-moderna e invece l’evolversi delle cose potrebbe rendere la scomparsa di Mountain View tutt’altro che chimerica. Perché? Perché nel web le cose mutano continuamente e vince solo chi è in grado di passare al volo da un ramo all’altro. L’ultima novità che ben spiega questo terreno magmatico è il rapporto tra motori di ricerca e Social Network. Come si legano? Di base non si legano… potrebbero anzi presto andare allo scontro frontale. Una recente (e per certi versi sconvolgente) ricerca, infatti, svela che Facebook potrebbe aver assestato un bel gancio al mento di Google. Entriamo un po’ di più in questa matassa di motori di ricerca e Social Network.

La notizia è questa: in breve tempo i motori di ricerca potrebbero essere surclassati dai Social Network. Non è esattamente una cosa leggera per Google e affini ma la fonte di questa bomba è niente di meno che il GWI Social report. Quel che emerge è che l’uso di motori di ricerca o di Social Network per trovare informazioni su un prodotto o su un’azienda è strettamente connesso all’età.

Motori di Ricerca e Social Network: ecco i dati del GWI Social report
Come si vede in questo grafico, il 40% degli utenti compresi tra i 16 e i 24 anni usano i canali social per informarsi su prodotti e servizi, con la conseguenza che quasi il 25% di questa fascia sfrutta come mezzo per avere queste informazioni applicazioni che girano su Mobile. Non male, ancor più se confrontato all’appena 5% di uso di App Mobile della fascia d’età 55-64. 

Il numero più inquietante di questa riflessione tra motori di ricerca e Social Network sta in quei soli 7 punti di distacco che c’è nel loro uso sempre nella fascia teen 16/24. Si tratta già di un testa a testa e ancora mancano i risultati del lavoro di Facebook su chat-bot. E così, se abbiamo già visto che Messenger avrà un ruolo anche sempre di più commerciale, non fa una piega il suo ruolo chiave nello scippare defintivamente lo scettro ai motori di ricerca a favore dei Social Network. 

Si tratta di un capitolo nuovo tutto da leggere, specialmente se lavorate in settori “giovani” come la moda, il mondo tech, le università, lo sport e l’entertainment.

E voi come ponderate le vostre scelte d’acquisto? Dove vi informate? Diteci la vostra 😉 

Published On: lunedì, 27 Giugno 2016 / Categories: Consulenza Digital /

Condividi sui tuoi social!

Scrivi un commento

Iscriviti per restare al passo con le ultime novità del digital

Ricevi la newsletter di Comon e non perderti le nostre guide e news, promettiamo di non inviarti troppe email! 🙂