Condividi sui tuoi social!

Ogni giorno un uomo si alza e sa che dovrà cercare qualcosa su Google. Ogni giorno Google sa che deve essere sempre più veloce. Ma soprattutto, ogni giorno le aziende devono inventare nuove strategie di content marketing per il local, consapevoli che nell’epoca dell’iperconnettività è cambiato il modo di costruire, gestire e promuovere il proprio business.

Content marketing per il local: perché farlo

Il content marketing per le aziende si evolve con grande rapidità, e si arricchisce costantemente di nuovi spunti. Ma quali sono le ragioni per le quali le attività dovrebbe investire in ottica locale? La geolocalizzazione è diventato un aspetto fondamentale delle ricerche sul web, soprattutto per quelle realtà che hanno un target territoriale, come ristoranti, bar, centri estetici, agenzie immobiliari, solo per fare alcuni esempi. Un buon content marketing per aziende, capace di lasciare il segno, devi prefiggersi di seguire questi quattro obiettivi:

  • Aumento di traffico sul sito web
  • Nuovi link che puntano al sito
  • Miglioramento della brand awareness
  • Maggiore coinvolgimento da parte degli utenti social

Questi quattro aspetti, se raggiunti attraverso un percorso in grado di portare avanti ogni singola istanza parallelamente, fanno il successo di un’azienda o di un’attività. Ma c’è un ma. Se ottieni il raggiungimento di questi obiettivi ma non tieni in considerazione elementi importanti come la provenienza degli utenti, oppure le fonti che citano il tuo sito, potresti comunque non raggiungere i risultati sperati. L’approccio local al marketing fa una grossa differenza. Perché? Perché se la tua agenzia immobiliare si trova a Milano, ma gli utenti che atterrano sulle tue pagine sono interessati ad immobili su Brindisi allora hai un problema grosso come una casa. 🙂

Una buona campagna content, ben strutturata, parte da queste considerazioni preliminari, e modulando i vari elementi a seconda delle peculiarità e delle caratteristiche dell’azienda e del suo business può offrire risultati tangibili. Condurre le persone a scegliere tra le tante aziende del territorio proprio una in particolare. Potrebbe essere la tua. Se vuoi comprendere come sfruttare i contenuti per fare marketing a livello locale continua a leggere. In questo articolo troverai:

strategia di content marketing

Content marketing per PMI: locale e globale insieme

Le PMI rappresentano la maggior parte del tessuto aziendale italiano. In questo momento storico stanno vivendo forti cambiamenti, adeguandosi a un processo di digitalizzazione incalzante che continua a rinnovare molti processi. Il marketing digitale è senz’altro uno di questi ed al tempo stesso è un grande strumento di aiuto per le piccole e medie imprese. Il content marketing, all’interno delle varie strategie di promozione, comunicazione e vendita sul web, è una delle più complete ed efficaci. Ma per esserlo veramente dev’essere in grado di puntare sul locale. In che modo?

Crea una brand identity forte

Sul nostro blog abbiamo parlato a lungo di content strategy. Negli ultimi anni nuove tendenze hanno innovato questa modalità di digital marketing e abbiamo dedicato un articolo alle best practice per il 2021, dai un’occhiata qui.

In questo paragrafo vogliamo sottolineare che la produzione dei contenuti – oltre a rispondere ai requisiti di una buona strategia – dev’essere preceduta dalla creazione di un’immagine del brand efficace, capace di avere un buon appeal sull’audience locale. Lo studio del target ti aiuta a coordinare tutti gli aspetti, dai più piccoli (come l’URL del sito o il naming di prodotti e servizi), ai più grandi, come il logo e il design delle pagine.

Crea un blog con contenuti fortemente targetizzati

Gli aspetti di cui abbiamo parlato poco sopra sono cruciali per avere una cornice ottimale all’interno del quale custodire i messaggi che vuoi far arrivare al tuo pubblico, che siano schede prodotto oppure articoli del blog. Questi ultimi meritano un’attenzione maggiore. D’altronde stiamo parlando di uno degli strumenti più efficaci nell’ambito del content marketing per PMI e altri business locali.

Gli articoli per blog vincenti all’interno di una strategia di contenuti dall’approccio local devono prevedere topic con focus molto alto sui bisogni dell’audience e una struttura tagliata su keyword geolocalizzate. Rispondi a delle domande precise. Ricorda che lo stile conversazionale è molto accattivante e ti permette di suscitare curiosità. Ad esempio: Ristorante cinese a Roma: 5 ricette da provare subito.

Sviluppa una strategia di guest blogging

Sul tuo sito non hai previsto un blog, oppure vuoi che del tuo sito se ne parli all’interno di contenitori più autorevoli. Valutare la possibilità di aumentare la tua autorevolezza e credibilità attraverso la pubblicazione di articoli su blog e magazine che parlano alla tua nicchia è un’ottima idea. Si tratta di pianificare un’attività di digital PR che faccia coincidere content marketing e guest blogging, trovando personaggi di rilievo, influencer o testate con buona reputazione disposte a pubblicare un articolo che parla di quello che fai.

Oltre agli articoli puoi pensare anche a video, stories, post sul feed di Instagram, che in questo periodo ha una buona crescita e molta diffusione e presa sul pubblico. Ricordati di valutare sempre con attenzione se effettivamente una strategia di questo tipo sarebbe in grado di raggiungere il tuo target locale. Hashtag e promozione sui social media sono aspetti che aiutano notevolmente i business a farsi notare, e i contenuti a diffondersi nelle giuste direzioni.

Conclusioni

Abbiamo proposto tre consigli, tre idee che possono aiutare a intercettare il pubblico e a migliorare il content marketing per PMI. Abbiamo escluso i discorsi che riguardano la SEO (meritano un approfondimento a parte), e gli aspetti più tecnici, dando per scontato che sai già che cos’è una content strategy e che sei solo alla ricerca di spunti per migliorarla. Se hai bisogno di una consulenza approfondita, vuoi chiarirti le idee e capire insieme a noi come realizzare una strategia da zero oppure come ottimizzarla puoi contattarci per una consulenza. Ogni giorno ci alziamo felici di aiutare un’azienda a correre verso il successo.

Credits foto in evidenza: Depositphotos.com  – karambol

Credits foto 1: Depositphotos.com – happyalex

Published On: venerdì, 16 Aprile 2021 / Categories: Consulenza Digital, Content Marketing /

Condividi sui tuoi social!

Scrivi un commento

Iscriviti per restare al passo con le ultime novità del digital

Ricevi la newsletter di Comon e non perderti le nostre guide e news, promettiamo di non inviarti troppe email! 🙂