Condividi sui tuoi social!

Non di solo digital vive il copy. Carta, penna, creatività e ispirazione. Dentro i libri sul copywriting si trova questo e molto altro. Leggere e formarsi è la prima regola, oltre che un enorme piacere e un’opportunità di crescita. Solo approfondendo la conoscenza in materia si possono affinare le tecniche, perché c’è sempre qualcosa da imparare.

Come si diventa copywriter: i libri da leggere

In questa carrellata di titoli cercheremo di accontentare tutti, coloro che cercando di capire come diventare copywriter, passando per i professionisti già affermati. Non pensare che esista un momento in cui fermarsi e smettere di studiare. Quel momento non arriverà mai, soprattutto se hai scelto di lavorare in questo ambito. È giusto che tu lo sappia. Se pensavi di trovare qualcosa che ti richiedesse il minimo sforzo avresti fatto meglio a dirigerti verso una carriera da collaudatore di materassi. Qui c’è da studiare, ma anche grandi soddisfazioni. E allora mettiamoci sotto, ecco quali sono i manuali di copywriting e i libri sull’argomento suggeriti da Comon:

  1. Digital Copywriter: Pensa come un copy, agisci nel digitale di Diego Fontana
  2. Lavoro, dunque scrivo! Di Luisa Carrada
  3. Confessioni di un pubblicitario di David Ogilvy
  4. Storytelling d’impresa di Andrea Fontana
  5. La parola immaginata. Teoria, tecnica e pratica del lavoro di copywriter di Annamaria Testa
  6. The idea writers di Teressa Iezzi
  7. Le nuove regole della scrittura di Ann Handley
  8. Scripta volant di Paolo Iabichino
  9. Manuale di scrittura digitale creativa e consapevole di Piero Babudro
  10. Strategie di content marketing. Guida pratica alla creazione di contenuti per social e blog di Francesco De Nobili

1. Digital Copywriter: Pensa come un copy, agisci nel digitale di Diego Fontana

Nel mondo del digital marketing e soprattutto del copywriting si è fatto un gran parlare di questo libro. La ragione è molto semplice. Sicuramente si tratta della migliore sintesi tra scrittura efficace e necessità del web, aspetto che lo rende molto attuale. Come dice eloquentemente il titolo stesso, puoi attingere alla saggezza dei copywriter duri e puri (quelli che lavorano nel campo della pubblicità sui media tradizionali) ma scoccare le tue frecce nel mondo dell’on line. Diego Fontana ti spiega come fare. E te lo spiega benone.

2. Lavoro, dunque scrivo! Di Luisa Carrada

Se hai deciso di lavorare come copywriter ti sei imbattuto con estrema probabilità nel nome di Luisa Carrada, se così non fosse vai dietro la lavagna in ginocchio sui ceci. Luisa Carrada è un’istituzione in materia di scrittura, dal 2003 lavora come editor e business writer, e sul suo blog, Il mestiere di scrivere (oltre 1500 articoli) ha riversato molti dei suoi preziosi insegnamenti su come calibrare i processi di scrittura tra carta e digitale, organizzando la comunicazione testuale in modo creativo e tecnicamente impeccabile. Questo libro è un manuale, con molti esercizi pratici per qualsiasi esigenza di scrittura.

3. Confessioni di un pubblicitario di David Ogilvy

Un nome, un’istituzione. Passiamo dall’Italia all’America e non possiamo non citare lui, David Ogilvy, autore di tutte le principali citazioni sul copywriting, nonché inarrivabile pubblicitario. Questa è la sua autobiografia, la sua eredità teorica e pratica, che non dovrebbe sfuggire ai copy già affermati che vogliono tentare un balzo in avanti.

4. Storytelling d’impresa di Andrea Fontana

Se parliamo di storytelling non stiamo parlando per forza di cose di copywriting, ma se parliamo di copywriting molto probabilmente stiamo parlando anche di storytelling. Perché quest’ultimo può essere un canale, una strategia per creare i contenuti. Chi vuole approfondire questo aspetto deve passare per forza di cose tra i manuali scritti da Andrea Fontana, che di storytelling aziendale si occupa da sempre, e con risultati eccezionali. E può partire da questo libro, incisivo, compatto, efficace.

5. La parola immaginata. Teoria, tecnica e pratica del lavoro di copywriter di Annamaria Testa

Un’altra istituzione per il copywriting italiano è Annamaria Testa, tra le più autorevoli voci della pubblicità. Questo manuale di copywriting è pensato per ideare passo dopo passo strategie di campagne pubblicitarie, toccando tutti i punti essenziali per riuscire a cogliere nel segno. Un bel contributo per copy che lavorano in agenzie di pubblicità o all’interno di aziende medio-grandi.

6. The idea writers di Teressa Iezzi

Se te la cavi con l’inglese potresti attingere a questa inesauribile fonte di saggezza. The idea writer è un saggio accuratissimo che si addentra nei meandri della tecnica. Tra i manuali di copywriting è sicuramente uno dei più specifici e dettagliati. Dentro troverai informazioni precise su come scrivere una headline ma anche su come formulare un messaggio WhatsApp d’effetto. Insomma, un titolo versatile e utile praticamente sempre.

7. Le nuove regole della scrittura di Ann Handley

Questa collana di libri Hoepli dedicata al mondo digital e alle nuove tendenze del marketing sforna un capolavoro dietro l’altro. Sono tutti titoli che non possono mancare nella libreria dei professionisti del web. Il questo caso parliamo di content strategy. Questo volume, considerato un best seller mondiale, ti spiega come impostare una strategia vincente, affilando la punta della tua scrittura.

8. Scripta volant di Paolo Iabichino

Sai chi è Paolo Iabichino? No, non è un’interrogazione, ma se anche questa volta ti trovi impreparato forse è il caso di comprare davvero tutti questi libri sul copywriting e colmare qualche lacuna. Iabichino è il direttore creativo di Ogilvy Italia (ti ricordi, ne abbiamo parlato poco fa) e dall’alto della sua esperienza illumina i lettori su come scrivere e pensare la pubblicità nell’era dei social media.

9. Manuale di scrittura digitale creativa e consapevole di Piero Babudro

Stiamo quasi per concludere questa lunga panoramica. Ecco qui un testo per scoprire come diventare copywriter partendo dalla creatività e dalla consapevolezza. Due concetti forse evanescenti, ma alla base di una capacità di scrittura più arguta, efficace e positiva.

10. Strategie di content marketing. Guida pratica alla creazione di contenuti per social e blog di Francesco De Nobili

Il copywriting è lo strumento tramite il quale mettere a punto una strategia di content marketing. Quindi, in chiusura di articolo, non potevamo non citare questo titolo. Piano editoriale, personas, blog e social, qual è la ricetta perfetta per far funzionare tutto al meglio e incontrare efficacemente i bisogni del target? La risposta, assolutamente da leggere, ce la offre Francesco Nobili tra queste pagine.

Questi sono solo alcuni dei testi per copywriter che spiccano nella libreria dei copywriter di Comon. A loro puoi chiedere altri consigli di lettura oppure direttamente una consulenza per una strategia di content marketing approfondita. Clicca sulla qui per partire alla grande con contenuti creati apposta per far brillare la tua azienda.

Credits foto in evidenza: Depositphotos.com – Olegkalina

Published On: lunedì, 11 Gennaio 2021 / Categories: Consulenza Digital, Content Marketing /

Condividi sui tuoi social!

Scrivi un commento

Iscriviti per restare al passo con le ultime novità del digital

Ricevi la newsletter di Comon e non perderti le nostre guide e news, promettiamo di non inviarti troppe email! 🙂