Snapchat non è un classico social media, quanto piuttosto un’app di messaggistica instantanea per le immagini, utilizzata soprattutto per inviare foto e brevi video, che è possibile editare. La caratteristica fondamentale di Snapchat è che i contenuti inviati di auto eliminano entro 10 secondi dalla riproduzione, anche se esistono diversi mezzi per salvarli. 

La funzione “La mia storia” (dalla quale ha preso ispirazione Instagram), permette di ordinare cronologicamente le immagini condivise e renderle disponibili per 24 ore. L’app è diffusa principalmente tra i più giovani, grazie alla sua immediatezza e negli ultimi anni ha avuto un forte sviluppo, e sono sempre di più le aziende che guardano a Snapchat come una concreta possibilità di marketing, anche se in questo campo è ancora tutto molto nuovo e in fase sperimentale.