Condividi sui tuoi social!

Importanza dei video nell’eCommerce
Produrre video costa. Produrre video belli ancor di più. Per via dell’attrezzatura ma anche e soprattutto per via della parte creativa che deve essere geniale per sbucare dal mare magnum del web, un po’ virale ed un po’ informativa. Tuttavia, se la vostra attività prevede eCommerce, investire sui video è un’ottima idea. Un puntuale post di HubSpot, infatti, fornisce alcune interessanti statistiche che spiegano come sia diversa la reazioni dei possibili clienti se c’è o meno un video in quell’eCommerce. Vale la pena, tra un investimento e l’altro, intanto “spendere” i minuti necessari a leggere questo post fino alla fine così ne saprete di più. Ecco cosa si dice sull’importanza dei video nell’eCommerce.

Mi muovete nell’eCommerce? Allora mettete soldi da parte per produrre una serie di video legati al vostro prodotto. Perché? La ragione ve la svela HubSpot che in un suo post sciorina statistiche in grado di far capire l’importanza dei video sull’eCommerce. Vediamole insieme:

  • Il 14% dei risultati del motore di ricerca visualizzati sono video
    Già questo dato da solo spiega l’importanza dei video nell’eCommerce. Si tratta di una fetta importante di users che sarebbe improprio perdere, lasciandola poi alla concorrenza. Non a caso, Google ha da poco dichiarato che le campagne video saranno presto raggruppate come qualsiasi altro annuncio tramite AdWords.
  • Il 73% dei visitatori che guarda un video comprerà
    E’ una statistica che inchioda al muro le ragioni dell’importanza dei video nell’eCommerce. Probabilmente per via della più dettagliata spiegazione del prodotto ma anche per “premiare” inconsciamente un’azienda che dimostra di rischiare per vendere, il consumatore agisce di più quando ha di fronte un video.
  • Il 46% degli utenti scappa quando non c’è il video
    E’ un po’ la nemesi della statistica precedente e spiega altrettanto bene l’importanza dei video nell’eCommerce. Non ci metti soldi? Non mi dai spiegazioni? Me ne vado. Ecco la semplificazione del processo cognitivo che genera questi numeri. Semplice ma condivisibile.
  • Il 57% di chi guarda il video è più consapevole del prodotto
    Cosa significa? Che quando arriverà a casa, sarà difficile sorprendersi o finire vittime di fraintendimenti. Di conseguenza, le lamentele e i feed negativi sui prodotti diminuiscono sensibilmente se considerate l’importanza dei video nell’eCommerce e la vostra reputazione sul web ne gode.
  • Il 58% degli acquirenti ritiene più affidabili aziende con video legati all’eCommerce
    Quest’ultima statistica sull’importanza dei video nell’eCommerce è figlia di quelle precedenti. L’utente sa che i video costano e che, quindi, siete disposti ad investire voi per primi nella vostra attività. Non solo. Sa anche che il prodotto che arriverà a casa non riserverà brutte sorprese perché glielo avete illustrato perfettamente. Tutto, insomma, lascia presagire che avete un’ottima reputazione e, quindi, che siete affidabili.

 

Published On: lunedì, 22 Febbraio 2016 / Categories: Consulenza Digital /

Condividi sui tuoi social!

Scrivi un commento

Iscriviti per restare al passo con le ultime novità del digital

Ricevi la newsletter di Comon e non perderti le nostre guide e news, promettiamo di non inviarti troppe email! 🙂